Duomo Antico

Milazzo Milazzo ME

    English version Below

Secondo le fonti la costruzione sarebbe iniziata nel 1608 e completata (almeno le strutture essenziali) nel 1816, l'anno stesso in cui entrò in funzione, mentre l'altare dedicato a S. Stefano Protomartire è postumo, del 1678. La chiesa, già profanata durante e dopo le guerre recenti,  è stata negli anni vittima di ruberie e sciacallaggio, e spogliata all'interno di gran parte delle inestimabili ricchezze che la decoravano, in particolare i fregi e gli intarsi marmorei policromi degli altari laterali, di cui poco resta ma abbastanza per intuirne l'originaria bellezza , e della pavimentazione antica, di cui nulla è rimasto. Sulla mole della chiesa poggia la cupola, in posizione oggi decentrata rispetto all'ingresso (a causa di lavori di ampliamento per il coro, nel corpo dell'edificio) priva di tamburo ma internamente decorata di stucchi. Il duomo antico doveva essere il nodo principale del tessuto edilizio medievale all'interno della città murata.

UNDER CONSTRUCTION